Forte Vento al Nord Danni e Feriti – 7 Febbraio 2022


Tempo di lettura:1 Minuti, 18 Secondi

Vento Forte di Foehn ha interessato Lunedì 7 Febbraio, come da previsione il Nord Italia, con raffiche notevoli sui crinali Alpini, ma anche in Pianura, determinando in alcuni casi danni e feriti.

In Piemonte, l’attivazione dei venti di Foehn ha fatto schizzare la colonnina di mercurio fin sui 17°C già alle prime ore del giorno, oltre a registrare raffiche din sui 200km/h sui Valichi Alpini.

Il picco, secondo l’anemometro di Arpa Piemonte è stato di 212.4km/h registrato sul Gran Vaudala Ceresole Reale Torino, a 3272 m s.l.m. Raffiche inferiori ma pur sempre di rilievo fin sui 100km/h nelle valli inferiori. Diversi disagi per le strade, con alberi e cartellonistica divelta.

Problemi anche nella zona di Milano, qui il forte vento con raffiche fin sui 90km/h, ha divelto alcuni tetti, tra cui quello della stazione di Milano Centrale.

Forte Vento al Nord Danni e Feriti - 7 Febbraio 2022
Tetto divelto dalla Stazione di Milano, foto tratta dal Web Autore Sconosciuto

Ci segnalano una persona, di 76 anni, rimasta ferita gravemente a Settala, dopo essere stata travolta dalla caduta di un albero. Danni alle coperture del tetto del Castello Sforzesco e ad uno dei parafulmini.

Ferito anche un operaio di circa 35 anni, che stando alle prime testimonianze, è caduto a seguito del forte vento dal ponteggio dove stava lavorando a Cornaredo. La vittima ha riportato diverse fratture ed è stato trasportato d’urgenza in elicottero al S.Gerardo a Monza.

In piazza della Libertà a Rho, due persone sono state travolte dalla caduta di un albero, riportando anche qui diverse ferite da schiacciamento.

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo e non solo!

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News

Oppure iscriviti ai nostri canali Whatsapp e/o Telegram

Autore del Post

Redazione RMA

Redazione di Rete Meteo Amatori per info e segnalazioni non esitare a contattarci