Google Maps punta sul Green e sui tragitti sicuri

Il noto navigatore presente ed installabile su una varietà di dispositivi, diventa green. No non cambia colorazione, ma ci aiuterà a far scegliere percorsi che permettano una riduzione dei consumi e pertanto minori emissioni di Co2.

L’applicazione con il prossimo aggiornamento sarà in grado di consigliare all’utente il percorso più veloce ed ecologico, questo grazie all’utilizzo di un sistema di intelligenza artificiale.

L’app sarà infatti in grado di scegliere il percorso migliore non solo in funzione dei criteri finora utilizzati, ma anche di quelli prettamente “green”, limitando le emissioni di CO2 dannose per il pianeta.

L’ IA, calcolerà il percorso green migliore, valutando fattori come: il flusso di traffico e la pendenza delle strade. Questo secondo le stime rese note dallo stesso Google, potrebbe permetterci di risparmiare un milione di tonnellate di anidride carbonica all’anno, come togliere circa 200 mila auto dalla strada.

Altro aspetto che seguirà a ruota l’aggiornamento di Google Maps, è l’introduzione di una feature denominata “Safer Routing che consentirà all’applicazione di esaminare il tragitto più sicuro secondo le condizioni meteorologiche in atto e altri fattori che potrebbero contribuire elementi di rischio come la presenza di un incendio.

Piccole azioni che possono contribuire ad un pianeta più sostenibile, del resto anche lo stesso google sta spostando l’alimentazione dei propri server con energie provenienti da fonti rinnovabili.

E a livello di informazione, tramite il portale YouTube ha deciso di bandire dalla monetizzazione tutti quei video che inneggiano al negazionismo climatico, personalmente io l’avrei proprio rimossi in quanto fanno solo disinformazione.

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo e non solo!

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News