Puglia circa 30 ettari di macchia mediterranea andati distrutti

Dopo la Sardegna anche altre zone d’Italia devono far i conti con gli incendi il più delle volte di natura dolosa o per mancato rispetto dei divieti di abbruciamento quando le condizioni sono favorevoli ad una rapida propagazione delle fiamme.

Puglia circa 30 ettari di macchia mediterranea andati distrutti
Foto tratta da bari.repubblica.it

In Puglia ad Allimi vicino Otranto Lecce, i vigili del fuoco e i volontari della protezione civile sono dovuti intervenire per spegnere una serie di focolai e bonificare un area di circa 30 ettari.

L’incendio ha distrutto una boscaglia composta da pini e bassa macchia mediterranea che oltre a causare un danno ambientale, hanno anche deturpato il paesaggio.

Le fiamme hanno anche causato disagi alla circolazione stradale ed è stato necessario chiudere un tratto della SP 366 tra lo svincolo con la Provinciale 342 e il il lido “Due Mori”.

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo e non solo!

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News