28 Novembre 2022
Home » Giornale Meteo » Clima » Riscaldamento globale e scenari futuri per l’Europa

Riscaldamento globale e scenari futuri per l’Europa

Tempo di lettura:1 Minuti, 24 Secondi

Sono arrivate previsioni più dettagliate dall’ultimo summit dell’IPCC riguardo il riscaldamento globale che sta interessando il nostro pianeta. Qui però vedremo le nuova simulazioni viste per il nostro continente e territorio.

Dando uno sguardo alle temperature, viene confermato l’aumento della frequenza e dell’intensità delle ondate di calore. Questo ormai come viene dimostrato negli ultimi decenni e si prevede che continueranno a crescere indipedentemente dallo scenario di emissioni di gas serra.

Al contrario per le ondate di freddo e i giorni di gelo diminuiranno in tutte le proiezioni modellistiche.

C’è un’alta probabilità che si superi il punto critico fissato per l’uomo e gli ecosistemi di 2°C di global warming.

Nonostane l’enorme variabilità interna del sistema, le tendenze delle temperature medie ed estreme in europa non possono essere spiegate senza tenere conto dei fattori antropici.

Andamento delle temperature e delle precipitazioni in europa dall’1.5°C a 4°C di riscaldamento globale

Le proiezioni riguardo alle precipitazioni vedono un aumento sull’europa settentrionale in inverno mentre una diminuzione di queste in Estate nel Mediterraneo. Maggior fasi di siccità nelle nostre zone , maggior rischio d’incendi un qualcosa di simile a quanto stiamo già vedendo anche in questo 2021.

Si prospetta inoltre un aumento di piogge estreme ed inondazioni in caso di sorpasso di 1.5°C di anomalia.

Il livello dei mari aumenterà in tutte le zone ad eccezione del Mar Baltico, questo tipo di cambiamento durerà oltre il 2100. Anche a livello del mare avremo maggior rischio di allagamenti costieri.

Le coste sabbiose si ritireranno nel corso del 21° secolo.

Ci sarà un importante calo dei ghiacciai, permafrost, estensione del manto nevoso e della durata stagionale della neve alle alte latitudini/altitudini.

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo e non solo!

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News

Oppure iscriviti ai nostri canali Whatsapp e/o Telegram

Autore del Post

Redazione RMA

Redazione di Rete Meteo Amatori per info e segnalazioni non esitare a contattarci
ItalianEnglishFrenchGermanArabicChinese (Simplified)PortugueseSpanish