Aprile 2020 il piu’ caldo di sempre a livello globale come il 2016

Ebbene si Aprile 2020 è arrivato quasi a pari del 2016 il piu’ caldo mai registrato a livello globale. Questo mese ha registrato un’anomalia di +0.70°C rispetto alla media 1981-2020 e dietro di soli 0.01°C appunto al 2016.

Le aree che hanno raggiunto le maggiori anomalie positive sono state il Polo Nord, l’Antartide, l’Alaska, parte della Russia-Asia, l’emisfero meridionale e l’europa occidentale. Molto piu’ fredde il Canada e parte degli usa centro-orientali.

Andando in europa in Svizzera l’Aprile 2020 è stato il 2° piu’ caldo mai registrato con ben +3°C rispetto alla media 1991-2020. In Francia anche qui questo mese si è piazzato al 3° posto tra i piu’ caldi cal 1900. Ben piu’ fresco sulla parte orientale del continente.

Anomalie termiche registrate ad Aprile 2020 rispetto la media relativa al 1981-2010

Com’è andata in Italia?

Per la nostra penisola è stato un mese caldo e sicciotoso. Si è registrata un’anomalia di +0.9°C (6°posto) mentre c’è stato un netto deficit di piogge del -31% in media sul nostro territorio.

Mese di Aprile che è stato particolarmente siccitoso nell’estremo meridione e anche al Nord italia, dove è mancata almeno la metà delle precipitazioni. (Dati dal meteorologo Simone Abelli)

Mappa di Meteo Expert