Danni nel Trentino per raffiche lineari – 8 Luglio 2021


Tempo di lettura:39 Secondi

Nella notte tra Mercoledì 7 e Giovedì 8 Luglio, la squall line originatasi a nord di Milano ha apportato danni nel Trentino per raffiche lineari.

Dalla tarda serata i vigili del fuoco sono stati chiamati per diversi interventi a causa del violento temporale che ha dato luogo a diversi disagi in val di Fassa e nella val di Fiemme, come anche nelle zone del Garda e della Valsugana.

Forti raffiche lineari (Downburst), nessuna Tromba d’aria (Tornado), ha abbattuto alberi e cartelli stradali, rendendo impraticabili alcune vie. Vento che nella zona di Arco ha scoperchiato due capannoni, fortunatamente nessuna persona è rimasta coinvolta.

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo e non solo!

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News

Oppure iscriviti ai nostri canali Whatsapp e/o Telegram

Altre precipitazioni sono attese nella giornata odierna di Giovedì 8 Luglio 2021, dove nel corso del pomeriggio / sera sono previste nuovi temporali localmente intensi.

Autore del Post

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Informatico presso una Web Travel Agency. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.