Dicembre 2020 piu’ piovoso dal 1955 in Toscana

Dicembre 2020 si è confermato davvero molto anomalo dalle precipitazioni. Gia’ in molti si saranno accorti di quanto poco il sole è apparso nel cielo con numerose giornate piovose- Giugnono quindi conferme con il mese piu’ piovoso dal 1955.

Arrivando ai numeri le piogge dell’ultimo mese dell’anno hanno portato fenomeni abbondanti con un suplus medio del +140%, ben oltre il doppio di quanto normalmente dovrebbe cadere dal cielo. Se guardiamo ai Massa Carrara, Lucca, costa pisana e Livorno addirittura è caduto 4 volte il normale.

Percentuale di precipitazione di Dicembre 2020 rispetto alla media climatica
Numero di giorni di pioggia Dicembre 2020- In molte città ha piovuto addirittura due giorni su tre, con una media di 18,6 giorni
Cumulati sui capoluoghi Toscani (mm

Temperature 

Nonostante tutta questa pioggia le temperature sono finite sopra media +1.1°C. Auspicabile il +1.6°C nei valori minimi vista l’assenza di gelate in questo mese per le mancate inversioni termiche, una colonna d’aria sempre satura ed umida. Discorso piu’ preoccupante il +0.7°C nei valori massimi nonostante il cielo sempre coperto. Per concludere questo mese si è classificato al 14esimo posto dei piu’ caldi dal 1955 e viste le premesse non è poco.

 Ad Arezzo si sono registrate temperature di 1,6 °C sopra media; +1,1 °C a Grosseto; +1,0 °C a Firenze e +0,7 °C a Pisa.

Valori di temperatura media osservata a Dicembre dal 1955 al 2020
Anomalia temperatura media – Dicembre 2020

Per la Toscana quindi il 2020 si conclude con una temperatura media di 1.5°C ( +0.8°C la media 1981-2020) e risulta il quinto anno piu’ caldo dal 1955 (pari merito con 2016 e 2019) – ringraziamo per il report di Meteo Lamma –