Eclissi di Sole 10 Giugno visibile solo al Nord

Giovedì 10 Giugno 2021 avremo l’Eclissi di Sole, ovvero quando la Luna si interpone tra la nostra Terra e il Sole, l’oscuramento che si può avere può essere parziale o totale.

Quella di Giovedì avverrà all’Apogeo, ovvero quando il nostro satellite naturale si troverà alla distanza massima dalla Terra, e la porzione di cielo che la Luna occuperà sarà quindi minore del disco solare lasciando scoperto un il cosiddetto “anello di fuoco

Per il nostro paese tuttavia non sarà visibile l’occultamento totale, ma avremo una eclissi solare parziale, ovvero: il Sole verrà parzialmente coperto.

L’oscuramento, come spiegano dal Virtual Telescope Project, sarà intorno allo 0.5% per le zone della medio bassa Toscana, fino a raggiungere un 5% in Valle d’Aosta. Sui settori del Centro Sud, il fenomeno non sarà visibile.

Come osservare l’Eclissi senza farsi male

Regola numero 1, MAI guardare direttamente la stella, il nostro Sole, sia ad occhio nudo che con uno strumento generico. Non è uno scherzo, si rischiano danni permanenti agli occhi.

Bastano delle banali accortezze o semplici dispositivi per farci godere a pieno la bellezza del fenomeno: come strumenti specificatamente progettati/certificati per l’osservazione sicura del Sole.

Per chi invece ama il Fai da te, può costruire un Foro stenopeico, una sorta di camera oscura, praticando un piccolo foro su un cartoncino sufficientemente ampio e utilizzandolo come “ottica” di proiezione su uno schermo retrostante, distante circa un metro dal primo. Il diametro del foro non può essere eccessivo, pena un’immagine del disco solare sfocata, né piccolissimo, con una immagine risultante troppo debole.

Se invece siete poco pratici con la manualità, potete sempre assistere alla diretta Streaming che prenderà il via in questa pagina dalle 09:00 UTC

La diretta dell’Eclissi Anulare Solare del 10 Giugno 2021

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *