Geminidi, le stelle cadenti di Dicembre


Tempo di lettura:39 Secondi

In questi giorni di Dicembre, siamo entrati nella scia di polveri lasciata lungo la sua orbita dall’asteroide Fetonte (3200 Phaethon), che ci regala il bellissimo fenomeno delle “stelle cadenti“, le Geminidi, comparabile alle Perseidi di Agosto.

Le Geminidi sono così chiamate sembrano irradiarsi dalla costellazione dei Gemelli.

Sono visibili tra il 4 e il 17 dicembre e il picco massimo si ha la notte tra il 13 e il 14 Dicembre 2020, con la possibilità di avvistare fin a 60 stelle cadenti all’ora, condizioni meteo permettendo.

Come vedere le Geminidi

Quest’anno la Luna non darà particolare disturbo e per una visione ottimale è consigliato recarsi, ove possibile in base anche alle restrizioni legate al Coivid-19, in un luogo lontano da fonti di inquinamento luminoso, come le luci delle città.

Autore del Post

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Informatico presso una Web Travel Agency. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.