Germania Diga a rischio cedimento

Il maltempo come abbiamo visto nel precedente articolo (VEDI), ha creato non pochi disagi alla Germania e al Belgio.

La preoccupazione si è spostata sulla Diga di Steinbachtalsperre in Nordreno-Vestfalia, che minaccia di cedere.

Dalle analisi dei tecnici esperti è stata classificata come molto instabile, ed è stato disposto l’evacuazione precauzionale per 4.500 residenti che potrebbero in caso di cedimento essere travolti dall’acqua della diga.

Al momento i vigili del fuoco sono al lavoro per pompare fuori il più possibile l’acqua, in quanto lo scarico principale della diga è fuori uso. In questo modo si cerca di ridurre il carico sulla struttura della diga stessa.

La polizia ha dichiarato che l’area intorno alla Steinbachtalsperre continua ad essere una zona pericolosa.

Le zone di Swistall-Odendorf, Essig, Ludendorf e Miel sono stati evacuati. Il vicino tratto dell’Autostrada 61 è stato completamente chiuso.

Buone notizie riguardo il livello dell’acqua, che nel corso della notte è sceso, ma la guardia resta alta sulle condizioni strutturali della diga.

L’amministratore distrettuale Markus Ramers ha annunciato in un post su Facebook che per il momento non c’è ancora la possibilità di un via libera.

IN AGGIORNAMENTO

LEGGI ANCHE, Aggiornamento Alluvione in Europa: Germania, Belgio e Paesi Bassi

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News