Lago di Vagli possibile svuotamento

Il Lago di Vagli, famoso lago artificiale in provincia di Lucca nelle Alpi Apuane, originatosi con lo sbarramento del Torrente Edron e sommergendo alcuni borghi tra i quali Fabbriche di Careggine, potrebbe essere svuotato nel prossimo anno 2021.

Foto tratta dal web del Borgo sommerso nel Lago di Vagli

A rendere nota la notizia, la figlia dell’ex sindaco del comune di Vagli di Sotto, con un post su Facebook.

Vi informo che da fonti certe so che il prossimo anno, nel 2021, verrà svuotato il lago di Vagli. Vi terrò informati quando saprò le date precise

Dal Post di Lorenza Giorgi

L’ultimo svuotamento del Lago risale all’anno 1994 e fu un evento che attirò nel paese di Vagli di Sotto, tantissimi turisti.

ENEL, che è gestore dell’impianto, fa sapere in un comunicato che attualmente è in corso di formalizzazione un memorandum d’intesa con il comune per definire un progetto di valorizzazione turistica del territorio, basata su un turismo responsabile, attraverso la sensibilizzazione e la crescita culturale della collettività in materia di energia pulita e rinnovabile.

Tra le varie proposte sul tavolo, vi sono l’apertura di alcuni siti museali legati alla storia locale, la riqualificazione dell’ambiente naturale con annessa pulizia dell’invaso, che potrebbero rendere necessario un possibile svuotamento del bacino.

Al momento sono in corso analisi sul progetto e studi di fattibilità di tipo tecnico-economico e gestionale.

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore, Previsore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Informatico presso una Web Travel Agency. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli ed elaborazione delle previsioni meteo. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!