Nuova Eruzione dello Stromboli 19 Maggio 2021


Tempo di lettura:40 Secondi

Mercoledì 19 Maggio 2021 torna ad eruttare il vulcano Stromboli, con un alta colonna di fumo e lancio di lapilli incandescenti.

Dalle 14:47 (ora locale) è stato registrato un incremento dell’attività esplosiva dall’area craterica Nord dello Stromboli, come riportato Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Intorno alle 14:51 un flusso piroclastico ha raggiunto la linea di costa sviluppandosi in mare per oltre 1 km e producendo una nube di cenere che ha raggiunto un’altezza stimata di circa 1.5-2 km s.l.m.

Altri flussi piroclastici di minore intensità si sono verificati a partire dalle ore 15:02 e sino alle 15:35 circa, producendo modeste nubi di cenere e materiale grossolano caldo che ha raggiunto la linea di costa.

Fonte INGV

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo e non solo!

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News

Oppure iscriviti ai nostri canali Whatsapp e/o Telegram

Autore del Post

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Informatico presso una Web Travel Agency. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.