Nuovo Parossismo Vulcano Etna 22 Maggio 2021

Una nuova eruzione si è verificata nella serata di Sabato 22 Maggio 2021 sul cratere di Sud-Est del Vulcano Etna

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, comunica che
attraverso le telecamere di sorveglianza si osserva un aumento dell’attività stromboliana al Cratere di Sud-Est. Il modello previsionale indica la dispersione della nube eruttiva in direzione ENE.

Alle ore 20:00 UTC il tremore vulcanico in rapido aumento ha raggiunto valori alti. Le
sorgenti del tremore sono localizzate in prossimità del Cratere di SE ad una profondità di circa 2.8 km s.l.m.. Il tasso di occorrenza degli eventi infrasonici è medio.

Non si osservano variazioni alle reti di monitoraggio delle deformazioni del suolo.