Schiuma Invade una Cittadina Colombiana


Tempo di lettura:1 Minuti, 3 Secondi

Nei giorni scorsi ( precisamente lo scorso 29 Aprile) una grossa “nube” di schiuma tossica e maleodorante ha invaso la cittadina di Mosquera poco distante da Bogotà, in Colombia

Questa schiuma ha avuto origine nelle acque del fiume Balsillas, giungendo velocemente nel centro cittadino di Mosquera.

Il fenomeno è stato causato dagli scarichi non correttamente depurati provenienti dal sistema fognario in uso alla zona industriale, ma anche quelli degli abitanti che quotidianamente riversano gli scarichi delle lavatrici ed altro, direttamente nel fiume.

Episodio non nuovo per la cittadina colombiana di Mosquera, che spesso deve convivere con questa calamità ambientale che è causa di forti irritazioni cutanee e in alcuni casi anche problemi respiratori.

La denuncia arriva da WWF Colombia che nel report nei giorni scorsi afferma che..

L’emergenza che stanno vivendo gli abitanti di Mosquera mostra che la plastica non è l’unica minaccia per fiumi e oceani; anche il cattivo smaltimento dei rifiuti domestici e industriali può causare emergenze.

I fiumi sono sempre più sotto pressione a causa dell’inquinamento, dell’uso eccessivo dell’acqua, della pesca eccessiva, degli sbarramenti per la produzione di energia idroelettrica e del cambiamento climatico.

Gli abitanti e le specie di Mosquera (Cundinamarca) hanno bisogno di aria pulita e di un fiume pulito.

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo e non solo!

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News

Oppure iscriviti ai nostri canali Whatsapp e/o Telegram

Autore del Post

Fabio Porro

Appassionato di Meteorologia e di informazione in generale, si occupa de redigere post ed approfondimenti su vari temi.