Termometri delle Auto quanto sono affidabili?

In questi giorni caratterizzati da temperature elevate molto spesso su Facebook e sul altri canali ci capita di vedere postati termometri di auto indicanti temperature stratosferiche.

Ma quanto sono affidabili i termometri delle auto?

Poco o nulla! Questo perchè prima di tutto non sono strumenti professionali, la loro lettura non è accurata e registrano valori interi senza mezzi gradi.

Altro aspetto piuttosto fondamentale è il loro posizionamento. Generalmente le case automobilistiche gli riservano una spazio nella parte inferiore dello specchietto di destra, o sul paraurti, o sul lunotto.

Tutte posizioni che risentono del calore rilasciato dal suolo, del calore stesso emesso dall’auto esposta al sole e seppur in minima parte anche quella prodotto dal motore.

Infine la loro schermatura dai raggi solari è insufficiente, specie negli specchietti con tonalità scure che assorbono molta radiazione solare e pertanto emettono molto calore.

 

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore, Previsore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Informatico presso una Web Travel Agency. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli ed elaborazione delle previsioni meteo. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!

Potrebbero interessarti anche...