Estate 2022 si conclude come la più calda di sempre in Europa


Tempo di lettura:1 Minuti, 8 Secondi

Il risultato era scontato visto le temperature ed i record raggiunti in questi mesi estivi.

L’estate 2022 è stata caratterizzata da condizioni calde e secche in gran parte dell’Europa occidentale: determinate da varie ondate di caldo, che oltre a determinare spiacevoli condizioni quotidiane, hanno prodotto danni all’agricoltura e incentivato la diffusione degli incendi, spesso di natura dolosa.

Un altro punto saliente di questa estate 2022 è stata la minor estensione raggiunta per agosto del ghiaccio marino antartico, che è risultato essere al -4% sotto la media.

Tornando in Europa, l’estate 2022 secondo i dati raccolti dal Centro europeo la temperatura media è stata di circa +1,72°C superiore alla media di riferimento.

Per il nostro paese l’Italia così come la Francia, il primato resta la famosa e nota come la terribile estate del 2003

L’estate 2022 è stata un’estate di estremi, con temperature record, siccità ed incendi. Si ricorda i recenti record di temperatura raggiunti nel Regno Unito, dove si sono avuti valori superiori ai 40°C e facendo cadere diversi record.

Altro aspetto la siccità che abbiamo ben toccato con mano, specialmente in diverse zone del Nord Italia, ma non solo anche oltralpe dove risulta che il 47% del continente è interessato da condizioni di siccità.

La commissione europea ha infatti pubblicato un rapporti sulla siccità di cui vi rimandiamo al documento pdf (APRI)

Resta Sempre Aggiornato sul Meteo e non solo!

Oppure iscriviti ai nostri canali Whatsapp e/o Telegram

Autore del Post

Fabio Porro

Appassionato di Meteorologia e di informazione in generale, si occupa de redigere post ed approfondimenti su vari temi.