La Prima Ondata di Calore della Stagione 2023

La Prima Ondata di Calore della Stagione 2023
Tempo di lettura:1 Minuti, 9 Secondi

Ha preso il via la fase più stabile, complice la rimonta dell’Alta Pressione che dopo una lunga assenza è tornata ad interessare le nostre latitudini.

La massa d’aria che accompagna l’Anticiclone Africano è di origine subtropicale e permetterà un deciso aumento dei valori di temperatura oltre ad una maggiore stabilità atmosferica.

Gli effetti maggiori si avranno proprio nel corso della settimana, con massime che al Centro-Sud, potranno raggiungere e superare i 35°C.

Il Nord Italia rimarrà però ai margini di questa rimonta e potrà essere influenzato da correnti instabili che determineranno lo sviluppo di temporali di calore, lungo la dorsale alpina.

Ancora non è ben definita la durata di questa fase calda, ma i modelli ci indicano che la fase clou la si avrà intorno al prossimo weekend.

Didattica Meteo: Conosci le differenze tra Caldo Torrido e Caldo Afoso?

Vediamo nel dettaglio il meteo per i prossimi giorni:

Meteo Italia domenica 18 giugno, il tempo risulterà generalmente stabile e soleggiato. Da segnalare lo sviluppo lungo l’area alpina di qualche annuvolamento che potrà sfociare in locali temporali.

Meteo Italia Lunedì 19 giugno, il tempo vedrà il rinnovarsi dello sviluppo di isolati fenomeni lungo l’arco alpino, mentre nel resto della penisola le condizioni meteo risulteranno più stabili con cieli in prevalenza soleggiati. Da segnalare qualche velatura ed annuvolamento più consistente al Nord-Ovest, con possibilità di qualche fenomeno in serata.

Resta Sempre Aggiornato sul Meteo e non solo!

Fonte Immagine Copertina Depositphotos

Autore del Post

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Developer, Marketing e Social Media Manager presso una Concessionaria. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.